Imperativo diretto con i pronomi: l’amatriciana

Imperativo diretto con i pronomi: l’amatriciana

1,00

Descrizione

  • 1- Sai che cos'è un ingrediente? Prova a dare una tua definizione:

  • 2- Da' un nome a ognuno di questi ingredienti:

    pecorino romano guanciale spaghetti
    sale peperoncino pomodori pelati
    Learn how to give orders with the italian imperativo diretto con i pronomi: bucatini all'amatriciana Learn Italian cuisine and grammar: spaghetti all'amatriciana and imperativo diretto con i pronomi
    ______________________________ ______________________________
    Give instructions in Italian using the imperative mood and pronouns: spaghetti all'amatriciana Learn Italian pronouns and Italian recipes: spaghetti all'amatriciana
    ______________________________ ______________________________
    Learn Italian imperative mood with pronouns: bucatini all'amatriciana Learn Italian recipes and ingredient names: bucatini all'amatriciana - imperativo diretto con i pronomi
    ______________________________ ______________________________
  • 3- Ora guarda il video e riordina le istruzioni per cucinare degli ottimi spaghetti all'amatriciana. Attenzione: alcune istruzioni non sono presenti nel video!

    Ingredienti per due persone:200 grammi di spaghetti

    2 fette di guanciale tagliate a listarelle
    una scatola di pomodori pelati da 400 grammi
    2 cucchiai di pecorino romano
    1 peperoncino
    sale q.b.

    Schiacciate i pelati con una forchetta.
    Riscaldate la padella.
    Mescolate.
    Scolate la pasta e mettetela in padella con il sugo.
    Fermate la rosolatura versando i pelati.
    Prendete una buona scatola di pelati.
    Usate del peperoncino secco.
    Buttate la pasta.
    Spegnete la fiamma.
    Versate nella padella il guanciale e il peperoncino.
     1 Tagliate le fette di guanciale a striscioline.
    Abbassate la fiamma e tenete la fiamma al minimo.
    Grattugiate il pecorino.
  • 3.1 Osserva i verbi seguenti e inseriscili nell'insieme corretto.

    Mescolare Grattugiare Schiacciare

     

    pane    formaggio    limone basilico    aglio    noci
    pasta    sugo
  • 4- Ora sottolinea tutti i verbi che servono a dare istruzioni.

  • 5- A quale persona sono rivolte le istruzioni presenti nel testo?

    1. Io
    2. Tu
    3. Lei
    4. Noi
    5. Voi
    6. Loro
  • 6- Ora modifica il testo sostituendo alle istruzioni (imperativi) di II persona plurale (voi) che hai trovato gli equivalenti di II persona singolare (tu).

  • 7- Osserva la seguente frase e confrontala con quella usata nel video a 1:50:

    Riscaldate la padella e portate la padella a temperatura

    Che differenza c’è?

  • 8- Ora prova a riscrivere le frasi seguenti cercando di evitare tutte le ripetizioni, come nell'esempio, e quindi usando l'imperativo diretto con i pronomi:

    a. Prendi la pasta e metti la pasta nella pentola. Prendi la pasta e mettila nella pentola.
    b. Accendi la fiamma e alza la fiamma.
    c. Grattugia il parmigiano e metti il parmigiano nella padella.
    d. Gira gli spaghetti e metti gli spaghetti nel piatto.
    e. Taglia il guanciale e metti il guanciale nella padella.
  • 9- Infine, sull'esempio del testo appena letto, descrivi una semplice ricetta del tuo paese. Non dimenticare di specificare gli ingredienti e di usare l'imperativo diretto con i pronomi!

  • Soluzioni

    1- L’ingrediente è una delle parti che servono a preparare un prodotto.

    2- Pomodori pelati; guanciale; spaghetti; pecorino romano; sale; peperoncino.

    3- Tagliate le fette di guanciale a striscioline. Prendete una buona scatola di pelati.
    Grattugiate il pecorino. Usate del peperoncino secco. Riscaldate la padella.
    Versate nella padella il guanciale e il peperoncino. Abbassate la fiamma e tenete la fiamma al minimo. Fermate la rosolatura versando i pelati. Schiacciate i pelati con una forchetta. Buttate la pasta. Scolate la pasta e mettetela in padella con il sugo. Mescolate. Spegnete la fiamma.

    5- Voi.

    6- Taglia le fette di guanciale a striscioline. Prendi una buona scatola di pelati.
    Grattugia il pecorino. Usa del peperoncino secco. Riscalda la padella.
    Versa nella padella il guanciale e il peperoncino. Abbassa la fiamma e tenete la fiamma al minimo. Ferma la rosolatura versando i pelati. Schiaccia i pelati con una forchetta. Butta la pasta. Scola la pasta e mettila in padella con il sugo. Mescola. Spegni la fiamma.

    7- Riscaldate la padella e portatela a temperatura.

    8-

    a. Accendi la fiamma e alzala.
    b. Grattugia il parmigiano e mettilo nella padella.
    c. Gira gli spaghetti e mettili nel piatto.
    d. Taglia il guanciale e mettilo nella padella.

WhatsApp chat