Imperativo formale – Il controllore

1- Che lavoro fa il controllore?

Per scoprirlo, prova ad associare ognuna di queste immagini al mestiere corrispondente!

 

ControllorePompierePoliziotto
Finanziere Carabiniere

imperativo formale - forze dell'ordine

2- Guarda la prima e la seconda parte del video e segna “vero” o “falso”.

 

 VF
La scena si svolge su un treno  
Il controllore vuole vedere il biglietto dell’uomo alto  
La scena fa parte di un film  
L’uomo alto ha lasciato il biglietto nel pacchetto di sigarette  
Il vecchio dice al controllore di non fare la multa all’uomo alto  
Il biglietto dell’uomo alto non è valido  
Il controllore vuole sapere il nome del vecchio   
L’uomo alto non riesce a trovare il documento  
L’uomo alto piange perché non vuole ricevere una multa  
Alla fine, il controllore riesce a prendere l’uomo alto  

3- Riguarda la prima parte del primo video (min. 1:56) e completa l'esercizio scegliendo tra le parole date.

Controllore: Biglietti… Biglietti per favore… Biglietti! Senta\senti, biglietti, scusi! Senta! Mi faccia vedere il biglietto, se ce l’ha!

Uomo alto: Ce l’ho, e se non ce l’ho, l’ho perso\penso!

Controllore: Se l’ha perso le farò la contravvenzione, valore\va bene?

Uomo alto: Ho capito\ho sentito, ma per quale motivo deve mettere le mani avanti?

Controllore: Non è che metto le mani avanti. Ho detto: “se non ce l’ha, le farò”, futuro\presente

Uomo alto: “Se lo ritroverò”, anteriore…

Controllore: Senta, non faccia lo spiritoso: prenda\cerchi ‘sto biglietto, se ce l’ha, e la chiudiamo qui!

Uomo alto: Vuole una caramella\sigaretta?

Controllore: No, grazie!

Uomo alto: Guardi che non è per corromperla!

Controllore: Ci mancherebbe che vuole corrompermi con una sigaretta!

Uomo alto: Vuole il pacchetto\biglietto?

Controllore: Senta, per favore, non faccia lo simpatico\spiritoso, me lo faccia saltar fuori!

4- Rispondi alle domande.

Che cos’è la “contravvenzione”?

A) la multa

B) il biglietto

C) una denuncia

 

Che significa in italiano l’espressione “mettere le mani avanti”?

A) appoggiare le mani addosso a qualcuno

B) prepararsi ad una cosa brutta

C) mettersi le mani sul viso

 

Che cosa significa il verbo “corrompere”?

A) Dare soldi o regali per avere un favore

B) Rompere qualcosa insieme a qualcuno

C) Rompere qualcosa mentre si corre

5- Guarda di nuovo il secondo video fino al minuto 0:43 e completa il cloze con le parole date.

si chiamain generalefaticasentiamonomepronto

 

Controllore: Comunque mi dia le sue generalità!

Uomo alto: ____________, sto così così!

Controllore: Senta, non faccia lo spiritoso, per favore! Generalità: ________ e cognome, va bene?

Uomo alto: Eh…

Controllore: Ecco… Allora, come ______________?

Uomo alto: Sto aspettando…

Controllore: Cos’è che sta aspettando?

Uomo alto: Eh, che lei scriva!

Controllore: Sono _________! Come si chiama?

Uomo alto: Aye…ye.

Controllore: Ayeye?

Uomo alto: Sì…

Controllore: Come si scrive “Ayeye”, ____________!

Uomo alto: A… I come lunga… E… e “yeye” si ripete…

Vecchio: Ye… yeyeyeyeye…

Controllore: Per favore, anche lei! Già faccio ___________ con lui, per favore! Allora, sentiamo il cognome, con un nome così, chissà il cognome!

Uomo alto: Ayeye… Brazorf!

6- Rispondi alla domanda.

Che cosa sono le “generalità” di una persona?

A) Il suo stato di salute generale

B) Il suo aspetto fisico

C) Il suo nome e il suo cognome

7- Riguarda il secondo video dal minuto 0:55 e indica chi pronuncia le seguenti battute.

ControlloreUomo altoVecchio
Ecco, adesso verifichiamo!
Qua dentro non c’è il documento!
Ma lasci stare, sempre a mettere le mani!
Porca misera, m’hanno fregato il documento!
Ma non dica stupidate!
Non ti ho fatto niente!
Ma guarda che scena che fa!
Porco giuda! Tenga qua!

8- Secondo te, i protagonisti della scenetta sono amici? Si danno del “tu” o del “Lei”?

.
.
.
.
.
.

9- Sottolinea tutte le forme dell'imperativo formale, trascrivile nello schema qui sotto.

Imperativo formaleInfinito
                      Sentire
 Scusare
 Fare
 Prendere
 Cercare
 Guardare
 Dare
 Lasciare
 Dire
 Tenere

 

Nota come l’imperativo formale differisce dall’imperativo informale (per un ripasso, clicca qui):

 

+-ARE-ERE-IRE
TuCerca!Scrivi!Senti!
LeiCerchi!Scriva!Senta!

 

-ARE-ERE-IRE
Tunon mangiare!non scendere!non dormire!
Leinon mangi!non scenda!non dorma!

 

Nella forma positiva le desinenze dell’imperativo formale sono invertite rispetto all’imperativo informale; invece, nella forma negativa, l’imperativo formale si ottiene semplicemente premettendo l’avverbio di negazione non alla forma positiva.

10- Prova a completare l'esercizio coniugando i verbi dati all'imperativo formale.

a) Signor Biagiotti, (entrare) __________ pure, (non restare) ____  _______ lì sulla porta!

b) Martina, per favore, (cercare) ___________ i documenti del dott. Bianchi: arriverà tra poco!

c) Prof. Guglielmi, mi (scusare) __________! Sono in grave ritardo!

d) Signora Perico, per questa settimana (provare) ________ a limitare gli zuccheri perché Le fanno male.

e) Questa è la segreteria telefonica della dottoressa Mirabella: (lasciare) ________ il Suo numero di telefono e verrà richiamato.

f) Prego, si accomodi! Mi (dire) ______: cosa posso fare per Lei?

Soluzioni

1- Pompiere; carabiniere; poliziotto; controllore; finanziere.

2- V, V, V, F, F, V, F, V, V, F.

3- Senta; perso; va bene; ho capito; futuro; cerchi; sigaretta; pacchetto; spiritoso.

4- A, B, A.

5- In generale; nome; si chiama; pronto; sentiamo; fatica.

6- C.

7- Controllore; Controllore; Controllore; Uomo alto; Controllore; Uomo alto; Controllore; Controllore.

8- Si danno del Lei.

9- Senta; scusi; faccia; prenda; cerchi; guardi; dia; lasci; dica; tenga.

10- a) entri, non resti; b) cerchi; c) scusi; d) provi; e) lasci; f) dica.

Aufgrund eines technischen Problems können Sie uns derzeit nur per Handy, Whatsapp oder E-Mail kontaktieren.
Wir entschuldigen uns für die Unannehmlichkeiten!

Inizia Chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?